MILES
Brief info

Dalla centuriazione di Tarvisium proviene questo giovanissimo legionario. Da sempre ritiene che il suo fato sia legato a quello del divus Cesare. Molto abile nel lancio del pilum, il cognomen Maxilla proviene da un suo gesto spocchioso nel quale ha frantumato un osso di notevoli proporzioni con i soli denti. Amante oltretutto dei canti legionari si prodiga nei servizi di campo con estrema dedizione e puntualità.

Informazioni

I-Tech Informatica © 2020. All rights reserved.